Dove, come e perché.

Abbiamo studiato due diversi itinerari, uno metropolitano e uno che si svolge nella provincia est tra San Lazzaro e Ozzano.

I temi che si intrecciano sono molteplici: l’inserimento lavorativo di categorie svantaggiate, l’inclusione sociale, la migrazione, la cucina e l’agricoltura biologica, la mobilità sostenibile, tutte cose che solo superficialmente si potrebbero definire disgiunte.

Il valore aggiunto di questo viaggio? Ti porterai a casa una cartolina della città unica: sul fronte persone, sorrisi, storie. Sul retro torri, portici e tortellini.

Abbiamo scelto la bicicletta come mezzo di trasporto perché si tratta dell’unico “mezzo” che contiene in sé il suo “fine”. In bicicletta, il tempo è tutto tempo vissuto, tempo goduto. Il viaggio in bici è un’esperienza sensoriale a tutto tondo: fisica, mentale, sociale; determina un’intima e dettagliata conoscenza del territorio, della città, dei suoi limiti e dei suoi pregi; induce e produce contatti umani immediati, relazioni di prossimità, alleanze che travalicano le differenze tra le persone.

Itinerario 2: i dintorni di Bologna

Scarica la traccia GPS
Leggi le storie dei protagonisti dell'itinerario
Contattaci per organizzare un tour!